FIMMG ME inform@ - (ECM - Educazione Continua in Medicina)
Il governo della salute, quinta edizione: Qualità e Appropriatezza delle Cure: Allineamento Decisionale Condiviso. Messina, ''Chiesa Santa Maria Alemanna'' dal 2 al 3 Dicembre, accreditato ECM.
Martedì, 29 Novembre 2011
"Il governo della salute" Quinta edizione
Qualità e Appropriatezza delle Cure: Allineamento Decisionale Condiviso
Messina, ''Chiesa Santa Maria Alemanna'' 2 - 3 Dicembre 2011
Accreditato nel programma ECM del Ministero della salute

Siamo giunti al consueto appuntamento annuale con "Il governo della salute", l'evento attraverso il quale la FIMMG di Messina si confronta, analizzando gli scenari territoriali più attuali, per conseguire obiettivi di salute con strumenti e risorse sempre più appropriate, efficaci ed efficienti.

Dal 2 al 3 Dicembre 2011, presso la Chiesa Santa Maria Alemanna di Messina "Il governo della salute" nella sua quinta edizione, tratterà il tema "Qualità e Appropriatezza delle Cure: Allineamento Decisionale Condiviso".

La valutazione della qualità professionale e la dimostrazione di appropriatezza nella g estione delle principali patologie croniche rappresentano tematiche di grande attualità e interesse per la Medicina Generale in un quadro sociale dominato da profonde trasformazioni dovute da un lato all’in vecchiamento della popolazione che deter mina l’aumento delle cronicità, dall’altro all’avanzamento tecnologico che impone un impegno maggiore di risorse.

La 5° edizione del Convegno si inserisce nella dinamica formativa voluta dall’AIR per il biennio 2010-2011, che enfatizza l’approccio medico con la metodologia del governo clinico della cronicità, nell’ottica della presa in carico con il passaggio dalla medicina di attesa/iniziativa alla medicina di iniziativa/consensuale.

La Medicina Generale, con il recente AIR ha gettato le basi di questo nuovo ”Allineamento Decisionale Condiviso” che intende valutare e dimostrare la correttezza dell’approccio e l’umanizzazione delle cure e quindi l’appropriatezza professionale nei confronti delle patologie croniche nell’ottica di una nuova alleanza medico-paziente, attraverso una responsabilizzazione di tutti gli attori nel processo diagnostico e terapeutico, nell’ottica di una trasformazione da visione del singolo a regola per tutti.

Il PTA rappresenta il banco di prova e il vero spazio di effetti va integrazione in cui si realizza la gestione condivisa dei pazienti cronici a medio-alta complessità.

Da ciò nasce anche la necessità di attivare la rete dei ser vizi territoriali con l’ausilio di tutte le
tecnologie innovative al fine di uniformare l’assistenza su tutto il territorio.

Durante il Congresso sarà previsto una teleconferenza con le Isole Eolie, per il progetto eolienet, con dimostrazione della potenzialità della tele-medicina.

Il programma dell'attività congressuale e visionabile in calce a questa pagina cliccando sull'apposito link.s presenti .

Vi aspettiamo numerosi, come sempre,
Giacomo Caudo e Stefano Leonardi
Links & allegati
Documento Adobe Acrobat (PDF)Il programma dei lavori congressuali
Condividi sui Social Network
Stampa la pagina Segnala ad un amico News letta 3 volte
Dal 01/10/2006:
In linea:
 Cod. Fisc.  
Password  
Registrati Accedi
Non ricordi la password?
Per la consultazione degli allegati e dei documenti PDF è necessaria l'installazione di Adobe Acrobat Reader :
FIMMG Messina - Via Centonze, 182 - 98124 Messina - Tel. e fax: 0902931419 - messina@fimmg.org